COMING UP


CATALOGHI


Il catalogo della mostra su Modigliani è in vendita nella prestigiosa libreria d'arte Ursus Books a New York. A breve arriverà anche il catalogo della mostra Tauromaquia.

ON GOING

Le Théorème de Néfertiti

Curator con Art Reoriented per la prima volta all'Institut du Monde Arabe, Parigi, della sezione Modigliani, nell'esposizione Le Théorème de Néfertiti.
Dal 23 aprile 2013 all'8 settembre 2013

 


FRANCIS BACON ET BOHUMIL HRABAL | Two Geniuses

Per la prima volta in mostra i disegni originali di Bacon e i lavori dello scrittore ceco Hrabal


Un evento straordinario, un "unicum": la mostra di uno dei più grandi maestri del Novecento – curata da un team internazionale coordinato da Serena Baccaglini - presenta un ‘corpus’ di circa 40 disegni su carta di varie dimensioni, con firma autografa di Francis Bacon, che delineano una galleria di personaggi umanamente contorti tipici dell’iconografia del celebre pittore irlandese scomparso nel 1992.

Una mostra eccezionale che permette di ammirare i lavori di due geni che non si erano mai incontrati prima: l'artista irlandese Fancis Bacon e lo scrittore ceco Bohumil Hrabal.

 

GATE Galerie Praga 18 maggio - 22 luglio 2012

SPERIMENTARTE

Disegnare in mostra accanto ai grandi maestri

 

 

Visitare una mostra e uscire con un'opera d'arte: la propria! Il progetto che ha coinvolto molte scuole di Praga ha visto la complicità di Tauromaquia.

Alcune testimonianze delle scuole che hanno partecipato al progetto:

Lycée Français de Prague

Klc

MICHAEL TSUR

Partono i corsi di formazione per manager sulla negoziazione


 

Ogni giorno l’azienda è a rischio di un possibile conflitto per una negoziazione insufficiente. Da ricerche emerge che i manager ignorano i conflitti fino a quando non sfociano in crisi. Il manager, spesso, non è formato sulle tecniche di negoziazione ma agisce in base alla sua esperienza.


Michael Tsur, il maggior esperto di negoziazione, risoluzione dei conflitti, mediazione e gestione dello stato di crisi, per la prima volta in Italia con ASAM (Associazione per gli Studi Aziendali e Manageriali dell’Università Cattolica Sacro Cuore di Milano), terrà dei seminari rivolti a general managers e imprenditori con lo scopo di fornire quelle competenze in grado di traghettare le aziende al di fuori dello stato di crisi in questo difficile momento storico.


Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


LA GIORNATA EUROPEA DEI GIUSTI

Il 6 marzo diventa la giornata europea in memoria dei giusti



Con il sostegno di 388 eurodeputati che hanno firmato la dichiarazione scritta n. 3/2012, il 9 maggio il Parlamento Europeo ha sancito l'istituzione della Giornata Europea dei Giusti.


Da questo momento ogni anno il 6 marzo l'Europa intera onorerà la memoria di tutte le persone giuste che non hanno temuto di rischiare le proprie vite e la propria sicurezza per difendere la dignità e la libertà delle vittime dei regimi totalitari e hanno reso possibile l'unificazione dell'Europa.

 

A sostegno di questo appello al Parlamento Europeo l'8 febbraio l'associazione civile ART FOR PUBLIC, in collaborazione con l'organizzazione italiana GARIWO, ha organizzato nella Casa Municipale di Praga una conferenza sotto il nome di "L'EREDITÀ DI VÁCLAV HAVEL E CHARTA 77 E LA GIORNATA EUROPEA DEI GIUSTI", con l'obiettivo di far conoscere ad un pubblico ampio questa iniziativa.


Durante l'incontro come relatori si sono alternati ospiti prestigiosi come Milan Horáček, politico ceco-tedesco ed ex eurodeputato, il firmatario di Charta 77 e filosofo Daniel Kroupa, il Chartista Pavel Bratinka. Lo scrittore e giornalista, fondatore dell'iniziativa, Gabriele Nissim ha poi presentato per la prima volta in Repubblica Ceca il documento segreto "I giovani dell'antipolitica" su Havel e Charta 77 che lui stesso ha girato di nascosto nel 1986 a Praga.

 

Art for Public

Gariwo


 


FRANCIS BACON

 

Francis Bacon & Bohumil Hrabal

Two Geniuses

 

“La prosa moderna non può essere scritta senza un certo grado di erudizione, senza la conoscenza di ciò che accade nelle altre arti, specialmente nelle belle arti. Belle arti e letteratura sono inscindibilmente connesse".

Bohumil Hrabal, 1970

 

Due genialità artistiche dirompenti: il pittore irlandese Francis Bacon e lo scrittore ceco Bohumil Hrabal. Due creatività che non si erano mai incontrate prima sono presentate una a fianco dell'altra, in un inedito dialogo artistico che si esprime con differenti mezzi espressivi.

 

Un dialogo immaginario tra due artisti molto simili, non solo dal punto di vista artistico ma anche esistenziale: se Bacon fosse stato scrittore sarebbe stato Hrabal e se Hrabal fosse stato un artista sarebbe stato sicuramente Bacon. I testi di Hrabal sull'arte, alcuni inediti, sono il fil rouge della mostra.

 

La mostra è stata inaugurata da Vittorio Sgarbi, che ha presentato per la prima volta un'opera d’arte particolare: un olio monumentale dell’allievo italiano del grande Velasquez, Pietro Martire Neri, (1591-1661) che replicò a metà del XVII sec. il famoso ritratto di Innocenzo X alla Galleria Doria Pamphili di Roma.

 

Per la prima volta i disegni di Bacon sono esposti con il ritratto di Innocenzo X dell'allievo italiano di Velasquez, Pietro Martire Neri, che rielabora la straordinaria opera del maestro. Questo lavoro di Velasquez ha ossessionato Bacon per anni e ha ispirato 45 olii e la serie di disegni che rielaborano con tecniche diverse il famoso ritratto del Papa che Bacon riteneva l'opera più importante del mondo.

 

GATE Gallery & Information Center
18 maggio 2006 - 22 luglio 2012

Francis Bacon et Bohumil Hrabal | Two Geniuses


 

 

 

 

 

Consulta il catalogo online